Percorsi

2Demonte-itinerario_storico_parco_Borelli

#01 PARCO BORELLI SEC XIX

Uno dei più bei parchi ottocenteschi d’Italia, a quattro terrazze, è dotato di moltissime varietà di alberi e siepi provenienti da tutto il mondo.

#02 LA GALLERIA CARLO ALBERTO E IL PALAZZETTO

Costituisce il collegamento del Palazzo Borelli al Parco, voluto dal Conte Giacinto Borelli nella prima metà dell’800, e si identifica come un corpo, a due piani, addossato al più antico Palazzetto.

12Demonte_Palazzetto
13Demonte_IT3-santa_croce_2

#03 CHIESA DELLA CONFRATERNITA DI SANTA CROCE

La costruzione risale al 1540, anno d’istituzione della Confraternita di Santa Croce e di San Sebastiano.

#04 CHIESA PARROCCHIALE di SAN DONATO

Già citata in un documento del 1332, assunse funzioni parrocchiali nel corso del sec. XIV.

14Demonte_san-donato-2
15Demonte_PalazzoBorelli

#05 PALAZZO BOLLERIS/BORELLI

Costruzione ad opera del Marchese Gaspare Bolleris dell’edificio che fu posto ai piedi della rocca feudale.

#06 PALAZZO MUNICIPALE – TORRE CIVICA – VIA PORTICATA

Di particolare interesse storico-architettonico.

IT6-TORRE CIVICA
IT7-CHIESA della MISERICORDIA o di SAN GIOVANNI DECOLLATO

#07 CHIESA della MISERICORDIA o di SAN GIOVANNI DECOLLATO

L’origine della Chiesa avvenne con la sudditanza di Demonte e della valle Stura al Duca di Savoia Carlo Emanuele I il quale per meglio governare, instaurò in Demonte una Corte di Giustizia con potere di emettere sentenze severe, anche condanne a morte.