SAN MASSIMO I

Pubblicato il in News

ABATO 26 MAGGIO, alle ore 21 nella BIBLIOTECA CIVICA DI DEMONTE, via Archivolto n.2 (in luogo del Salone delle feste di Palazzo Borelli), si terrà la presentazione del libro di G.B.FOSSATI e SANDRO VERTAMY “SAN MASSIMO I, vescovo della Chiesa torinese tra quarto e quinto secolo”.
Vi aspetto numerosi. A nome della Presidente Anna Paracchini Arata e dell’Associazione tutta
locandina 2- fossati-vertamy(1)

la voce e’ tutto

Pubblicato il in News

SABATO 19 MAGGIO, alle ore 21 nella BIBLIOTECA CIVICA DI DEMONTE, via Archivolto n.2, vi sarà la presentazione del libro “LA VOCE E’ TUTTO – mosaico di donne nel mondo ebraico” di MARIA TERESA MILANO con la partecipazione di Vanna Pescatori
locandina MT Milano(1)

Concerto crodaioli

Pubblicato il in News

Concerto dei “crodaioli” a Demonte il 21 aprile 2018 in San Donato La Chiesa parrocchiale di San Donato in Demonte ha vissuto una serata particolare il giorno sabato 21 aprile 2018. Un pubblico straripante ha fatto da cornice al “CORO I CRODAIOLI”, considerato a buona ragione, il miglior coro d’Italia. Ha aperto il concerto la “Corale Valle Stura”, con tre pezzi tra cui l’inno occitano. Il maestro direttore del Coro dei Crodaioli , autore di tutti i pezzi eseguiti, BEPI DE MARZI, ha presentato con un’ eloquenza sobria, velata di malinconia, i pezzi musicali toccando i temi d’attualità, tra gli altri, quelli dell’Immigrazione e dell’ amore e rispetto per la natura. Il musicista-direttore Bepi de Marzi, autore tra l’altro del famosissimo “SIGNORE DELLE CIME”, ha lasciato al termine del concerto la direzione al direttore M.stro Fabrizio Spighelli che ha avuto così l’onore di dirigere la sua Corale Valle Stura insieme al più titolato Coro dei Crodaioli. Il canto finale è stato il “Signore delle Cime”, brano conosciuto in tutto il mondo e tradotto in 72 lingue. Una serata di grande emozione quindi,  a cui il pubblico demontese e non solo ha saputo rispondere con entusiasmo e grande partecipazione. Si coglie l’occasione per ringraziare il gruppo Alpini di Deonte, l’Ammnistrazione Comunale Ricordiamo ai nostri AMICI, i prossimi appuntamenti organizzati dalla nostra Associazione: giovedì 26 aprile 2018 alle ore 21 nel Salone Comunale, la poetessa cuneese Ornella Giordano e il virtuoso e giovanissimo pianista Tommaso Sorba, presenteranno “MI INNAMORAVO DI TUTTO”, un omaggio ai testi e alle musiche di Fabrizio De Andrè. Sabato 5 maggio 2018, alle ore 21 nel Salone delle feste di Palazzo Borelli, lo storico Guido OLIVERO presenterà il suo libro (taccuino n.1) “Spiriti caldi alla fine del settecento nel cuneese” con l’attore Luca Occelli. Due appuntamenti da non perdere!!!!!!!!!!!!!!!

eventi e programmi

Pubblicato il in News

PROGRAMMAZIONE 2018 – ASSOCIAZIONE CULTURALE DI VOLONTARIATO “AMICI DI DEMONTE” – domenica 25 marzo 2018 – ore 21,Concerto Orchestra OSAI, direttore Paolo Fiamingo “Petite Messe Solennelle” di Gioacchino Rossini nella Parrocchiale di San Donato in Demonte, con il coro “Casale coro” – – sabato 21 aprile 2018 – ore 21, Concerto della Corale “I Crodaioli” nel Teatro Parrocchiale di Demonte, – –  giovedì 26 aprile 2018- ore 21 – “Mi innamoravo di tutto” omaggio a Fabrizio De Andrè, libera interpretazione di testi e musiche ad opera della poetessa cuneese Ornella Giordano e del pianista Tommaso Sorba – sabato 5 maggio 2018: – ore 21, presentazione del libro di Guido Olivero “Spiriti caldi nel Settecento Cuneese” nel Salone Comunale di Demonte – sabato 23 giugno 2018 – ore 17, inaugurazione della mostra collettiva “LE CITTA’ INVISIBILI, OMAGGIO A ITALO CALVINO”, a cura dell’Associazione Amicinellarte di Garlenda (SV), nelle sale espositive di Palazzo Borelli, fino a domenica 8 luglio. – mercoledì 11 luglio 2018 – ore 17, inaugurazione della mostra personale di PAOLA MALATO e dell’installazione donata dall’artista alla città di Demonte, nelle sale espositive di Palazzo Borelli, fino a domenica 22/7/2018 – mercoledì 25 luglio 2018– ore 17: inaugurazione della mostra collettiva “CREATIVITA’ IN VALLE STURA” . La mostra vuole mettere in evidenza la creatività delle persone residente in Valle che si dedicano ad attività artistiche in modo amatoriale, al di fuori, quindi, del proprio lavoro quotidiano. Nelle sale espositive di Palazzo Borelli, Fino a domenica 12/8/2018 – domenica 29 luglio 2018 – ore 16,30, sfilata degli abiti da sposa e vintage nel Parco Borelli. (vedi progetto a parte)domenica 5 agosto 2018 – dalle ore 9 alle 18: GIORNATA FAI a DEMONTE con visite guidate ai siti storici di Demonte da parte di “apprendisti ciceroni” (allievi della Scuola Media di Demonte), concerti da camera, coro gregoriano, maestro d’armi medievale, falconieri, ecc. – giovedì 16 agosto 2018 – ore 17: inaugurazione della mostra personale dell’acquarellista CLAUDIO VIGNA, nelle sale espositive di Palazzo Borelli, fino al 2/9/2018. – sabato 29 ottobre 2018 – ore21,00 . Nel Teatro Parrocchiale di Demonte , concerto del DUO DE-MONTIS, (Marianna Brondello/Lorenzo Romano) in occasione del 804° compleanno del Comune di Demonte.venerdì 2 novembre 2018– ore 21, in occasione della giornata dei “MORTI”, Concerto dell’orchestra sinfonica OSAI, direttore Paolo Fiamingo: “REQUIEM” di Giuseppe Verdi, con il supporto del CASALECORO, nella Parrocchiale di San Donato in Demonte. Questi gli eventi già programmati, cui se ne aggiungeranno sicuramente altri nel corso dell’anno. Progetti in elaborazione: 1) una grande mostra con riproduzioni fotografiche di notevoli misure degli affreschi dipinti dal pittore quattrocentesco di natali demontesi Giovanni Belisoni, più noto come Jean Baleyson, praticamente sconosciuto ai più ma di cui è opportuno ricordarne l’opera, la figura e i luoghi dove ha operato, dal Piemonte alle Hautes Alpes, alla Liguria.Sale espositive di Palazzo Borelli 2)  Mostra collettiva “Il realismo sovietico” nelle opere dei pittori russi del ‘900, sale espositive di Palazzo Borelli. 3) Mostra collettiva “I macchiaioli e il Risorgimento italiano” , che metterà in evidenza gli stretti rapporti esistenti tra il Risorgimento e questa nuova corrente pittorica che preannuncia l’epoca d’oro dei più famosi “Impressionisti” francesi. QUESTE TRE ESPOSIZIONI VERRANNO REALIZZATE NELL’ESTATE DEL 2019, VISTO IL GRANDE IMPEGNO CHE BISOGNERA’ METTERE IN CAMPO PER L’ORGANIZZAZIONE DELLE MEDESIME. L’Associazione Culturale di Volontariato “Amici di Demonte” sorta nel febbraio del 2010 ha, nel suo Statuto, la promozione di attività culturali e artistiche all’insegna della collaborazione solidale e sotto forma di attività di volontariato, assolutamente gratuita. Demonte è stato considerato nei secoli il capoluogo e il centro economico della Valle Stura (importante collegamento con la vicina Francia). L’Associazione intende dare impulso nuovo a Demonte promuovendo manifestazioni gratuite, capaci di suscitare l’interesse e attirare il visitatore anche dall’esterno. Può tornare ad essere un centro dinamico di cultura con l’organizzazione di convegni, mostra d’arte contemporanea, concerti, pubblicazioni, conferenze, incontri, ecc. tutti gratuiti, che l’Associazione organizza ormai del 2010, tutti gli anni, con un buon afflusso di turisti e grande interesse da parte dei cittadini di Demonte. L’Associazione vuole essere di stimolo altresì nei confronti dell’opinione pubblica, per la sensibilizzazione sui temi dell’arte, della storia e della cultura in genere e per favorire la creatività delle persone. Vuole essere infine di sprone, nei confronti delle Amministrazioni comunali, per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio storico-architettonico del paese. Gestisce, infine, -grazie all’apporto dei volontari dell’Associazione- in convenzione con l’Amministrazione comunale di Demonte, la Biblioteca civica “Piero Camilla” (aperta tutto l’anno) , nonchè la realizzazione di eventi culturali nel Parco e nel Palazzo Borelli.

5 per mille

Pubblicato il in News

Cari Amici, con l’approssimarsi della scadenza per la compilazione della dichiarazione dei redditi, per chiedervi -a nome della Associazione di volontariato “Amici di Demonte”-  il vostro graditissimo supporto: la concessione del 5 per mille a favore dell’attività della nostra Associazione. Anche quest’anno il sostegno del vostro 5 per mille, darà impulso alla nostra attività di volontariato a favore della cultura con l’organizzazione di eventi culturali.
Basterà inserire il nome della nostra Associazione e il nostro codice fiscale: ASSOCIAZIONE CULTURALE DI VOLONTARIATO “AMICI DI DEMONTE” cod.fiscale : 96081490045.
Nel ringraziarvi, vi aspetto al prossimo appuntamento il 21 aprile alle ore 21, in San Donato a Demonte.
A nome della Presidente Anna Paracchini Arata e dell’Associazione tutta, vi porgo cordiali saluti. Silvio Rosso, segretario.